La borsa, accessorio indispensabile che ci accompagna ogni giorno, tante forme, colori e materiali ma quali sono i modelli davvero irrinunciabili che non dovrebbero mancare nell’armadio?

I nuovi designer ci propongono forme davvero uniche e iconiche ma a volte poco utili, piccole e poco capienti anche per cose essenziali.
Molte case di moda offrono le loro borse iconiche in formato mini ma lo sono

La borsa nasce già nel medioevo quando in realtà era utilizzata per poter mettere in commercio i prodotti che si compravano. Solo più avanti nei secoli diventerà un accessorio glamour, soprattutto nel XIX secolo quando le signore usavano piccole pochette per portare cipria, fazzoletti e piccoli binocoli.

Oggi sono cinque i modelli necessari per accompagnarci nelle nostre giornate secondo necessità.

1. La borsa della spesa

Borsa a tracolla, capiente e profonda, ci permette di riporre i nostri acquisti e di avere portafoglio e telefono a portata di mano.
Utile anche in vacanza, quando andiamo nei musei e nei siti archeologici, possiamo mettere bottiglie d’acqua, libri, giacche e sciarpe.

2.La baguette

Così chiamato perché si porta anche sotto il braccio con il famoso pane francese. Piccolo sulla spalla ma con spazio sufficiente per riporre chiavi, telefono, fazzoletti e un rossetto. Ideale per uscite veloci in città, per un caffè che corre, una passeggiata leggera e pratica, per uscire con il tuo cane.

3. Il tronco

Fondamentale anche per Audrey Hepburn che ha chiesto a una delle Maison più famose, di avere una versione ridotta del modello “Speedy” per poter avere con sé le necessità quotidiane. Di varie dimensioni, la borsa è una borsa a mano con manico corto, assolutamente indispensabile nel tuo guardaroba. La più spaziosa può diventare utile anche per i fine settimana fuori porta, dimenticando le valigie ingombranti.

4. La pochette

Small bag but refined companion for dinners, parties, receptions and weddings.
With the clutch bag we can indulge in colors and glitter of sequins and sequins, pearls and crystal applications: the more it shines the more chic!
Also indulge yourself with shapes, browse the big fashion websites and discover the new icons!

5. The straw bag

In questi giorni è tornata alla ribalta la borsa di paglia, colorata, con pon pon, il nome ricamato o un’iscrizione che ci rappresenta.
Direttamente da Marakesch o dal mercato di Saint Tropez, le borse di paglia sono sempre chic e Brigitte Bardot ce lo aveva già dimostrato!
Super capiente, ideale per lo shopping, quindi diciamo basta alle borse usa e getta! Si possono utilizzare anche per raccogliere fiori nei campi, per la spiaggia, per un picnic fuori porta e quando finisce l’inverno possono diventare complementi d’arredo per riporre cuscini e coperte.

Bonus!

Hai bisogno di una borsa in più per il tuo viaggio ma non hai spazio in valigia?

Porta una baguette per i documenti e il necessario e metti nel tuo bagaglio una borsa capiente in nylon che può essere ripiegata su se stessa: occupa uno spazio minimo e la avrai a portata di mano quando serve!